Menu
Ritorna al blog
Ritorna al blog
17/02/2022
Guide e How To

Puoi dire basta ai capelli secchi: prenditene cura così

I capelli secchi, fragili e che tendono a spezzarsi non conoscono stagioni e possono affliggerci in qualunque periodo dell'anno. Infatti, il clima estremo del freddo e caldo mette alla prova la nostra testa ma non solo! Ci sono altri fattori che tendono ad accentuare gli inestetismi dei capelli secchi, per questo è utile sapere quali sono i rimedi e soprattutto, capire le cause per allontanarle dalla nostra chioma al più presto!



Come riconoscere i capelli secchi

Ci accorgiamo di avere i capelli secchi quando al tatto avvertiamo che non sono morbidi, setosi e scorrevoli ma piuttosto ruvidi. Quando li spazzoliamo sentiamo che ci sono più nodi, che sono fragili e che tendono a spezzarsi.
E ce ne accorgiamo anche perché li vediamo opachi. Questo succede perché, quando il fusto del capello è danneggiato, la cuticola ha le cellule sollevate e il capello non riflette più la luce.

Come sappiamo, le cuticole aperte sono proprio la causa dei capelli ad alta porosità, quindi sfibrati, crespi e che faticano a mantenere l'idratazione e la lucentezza.

A tutto c'è una soluzione ma occorre andare alla radice del problema! Ricordiamoci infatti che i capelli danneggiati non possono essere curati ma è possibile proteggerli da ulteriori danni utilizzando i prodotti che li facciano apparire più belli, in attesa che si ripristino nuove lunghezze sane.

capelli secchi cause e rimedi



Le cause principali che creano i capelli secchi e sfibrati

In inverno ci sono le temperature rigide del clima esterno e gli ambienti interni molto riscaldati e secchi, in estate c'è l'esposizione non protetta ai raggi solari. Ma, oltre alle condizioni climatiche che certamente influiscono sul benessere della nostra chioma (compreso smog e inquinamento), ci sono altre cause principali dei capelli secchi sulle quali possiamo agire in prima persona. Prodotti sbagliati, trattamenti aggressivi, poca cura del capello, stile di vita...



Cosa fare e cosa non fare

Se hai notato che i tuoi capelli sono secchi o tendono a diventarlo, tieni a mente questi consigli per prevenire i danni.


L'uso dei prodotti per l'haircare, i trattamenti e lo styling

  • Non utilizzare prodotti per capelli troppo aggressivi: scegli uno shampoo su misura, sicuro, con tensioattivi delicati e formulato appositamente per il tuo tipo di capello, riduci l'utilizzo di prodotti per lo styling come lacca e gel che tendono a seccare i fusti.
  • Evita di applicare lo shampoo sulle lunghezze perché li sfibra e li secca. Lo shampoo serve per lavare la cute, le lunghezze beneficiano del lavaggio durante il risciacquo e poi è necessario usare il balsamo per ripristinare il pH più acido che chiude le cuticole e protegge i capelli rendendoli più morbidi, pettinabili e lucenti.
  • Usa il termoprotettore prima del phon, della piastra o del ferro e tieni a bada il calore eccessivo. Imposta il phon a temperatura media e tienilo distante almeno 15 cm dai capelli e scegli una piastra dalla temperatura regolabile e non superare troppo spesso i 150°.
  • Attenzione ai trattamenti cosmetici aggressivi come tinte e permanenti: compensa sempre con un boost di idratazione e riparazione, ad esempio applicando più frequentemente la maschera post-shampoo che è formulata con una base che idratare il capello nella parte più profonda ed è personalizzata sulle tue esigenze e del tuo tipo di capello.
  • Dimentica le spazzolature aggressive! Districa i capelli in modo delicato e prediligi la spazzola in legno anziché quella in plastica. (E qui sono spiegati tutti i buoni motivi per farlo!).

capelli secchi e tinti


Il clima e l'acqua

  • Proteggi i capelli dagli agenti atmosferici e dagli shock termici: dal vento, dal freddo e dal sole durante la stagione calda o durante un viaggio in luoghi caldi. Il cappello potrebbe non bastare, infatti sulla pelle metti la protezione solare, vero? Un ottimo prodotto naturale per proteggere i capelli dal sole è l'olio di cocco. Lo sapevi?
  • Acqua di mare e cloro favoriscono i capelli secchi: anche in questi casi per mantenere i capelli lucenti e dal colore brillante occorre proteggerli e ripristinarne la bellezza con i prodotti nutrienti.

capelli secchi cause e rimedi


Lo stile di vita (per far bene ai capelli e non solo!)

  • Migliora il tuo stile di vita eliminando il fumo e variando l'alimentazione in modo che sia ricca di verdura e frutta fresca, Omega 3 e proteine (che costituiscono l'80% della struttura dei nostri capelli!).



Se ho i capelli secchi cosa ci sarà nel mio shampoo my formula?

Lo shampoo my formula per i capelli secchi conterrà le sostanze lipidiche idratanti ed emollienti che hanno una struttura chimica simile a quella dei grassi cutanei. Nella sua base potranno esserci oli e burri vegetali come ad esempio olio di avocado, olio di jojoba, olio di lino, fosfolipidi, lanolina, provitamina B5. Poi sarà personalizzato in base al tuo tipo di capello (riccio, mosso, fine, spesso, colorato, con permanente) e alla frequenza del tuo lavaggio e conterrà altri principi attivi ad hoc.

shampoo personalizzato my formula


Se vuoi saperne ancora di più fai il nostro test!

Powered by Froala Editor

Haircare su misura

Shampoo, balsamo e maschera creati da te, per te.