Menu
Ritorna al blog
Ritorna al blog
28/10/2021
Guide e How To

Come prendersi cura dei capelli fini: i consigli utili

Se anche tu sei socia onoraria del club dei capelli fini, così fini che ti è capitato di pensare ma è un capello o è bava di un baco da seta?! beh, allora sei nel posto giusto perché qui ti spiegheremo cosa puoi fare per trattarli al meglio.
È importante sapere che i comportamenti possono influire molto, in meglio o in peggio, sulla bellezza dei nostri capelli e tutti i nostri migliori consigli per i capelli fini ti permetteranno di avere una chioma dall'aspetto più corposo e voluminoso evitando di danneggiare i fusti.

capelli fini consigli


1) Attenzione ai maltrattamenti meccanici

C'è chi si toglie i nodi con la stessa spazzola che si usa per i cavalli, chi li raccoglie tiratissimi manco fosse un'étoile della Scala, chi li sfrega da bagnati con un asciugamano. Poi?!

I capelli fini sono fragili. Fra-gi-li. Dobbiamo tenere a mente questa differenza rispetto a chi ha il capello grosso col quale ci si potrebbe pure appendere al lampadario: i capelli fini hanno bisogno di cure speciali, altrimenti la morte della farfalla è dietro l'angolo. Si fa per dire eh, però vi avvisiamo perché ci dispiace troppo intravedere le vostre lacrime quando leggiamo i vostri test e capiamo che avete risposto coi mazzi di capelli caduti in mano.

  • Spazzolali delicatamente con una spazzola in legno, con un pettine a denti larghi o con una spazzola dalle setole morbide.
  • Raccoglili il meno possibile  – talvolta può essere utile farlo per evitare di toccarli troppo – e, quando lo fai, prevedi un raccolto morbido e con accessori per capelli giusti. Code e raccolti molto tirati, o anche elastici e mollette con parti metalliche, mettono alla prova i fusti sottili che rischierebbero di spezzarsi con più facilità. Meglio gli elastici morbidi o ricoperti di stoffa come gli scrunchie e meglio evitare le barrette di metallo a clip.
  • Non sfregare i capelli da bagnati. La fibra capillare dei capelli bagnati è più porosa perché le squame di cheratina sono sollevate: strigliare la chioma con l'asciugamano è dannoso per tutti i tipi di capello, ancor di più per chi li ha fini, secchi e fragili.
  • Tagliali spesso, non perché si rinforzino (è un falso mito!), ma perché i capelli fini sono più soggetti alle doppie punte e quindi con un taglio rinnovato il loro aspetto sarà più pieno e corposo.

capelli fini consigli


2) Usa lo shampoo giusto

Se non fossimo i primi a credere che ogni testa ha bisogno del suo shampoo non saremmo neanche nati!

  • Lo shampoo giusto deve contenere gli ingredienti più adatti alla propria tipologia di capelli e lo shampoo personalizzato per i tuoi capelli fini avrà una componente volumizzante e una per bilanciare il pH del cuoio capelluto, unite agli altri ingredienti che occorrono per le tue esigenze e al tuo stile di vita.
  • Lo shampoo ideale è formulato in modo da non essere aggressivo: con un'alta concentrazione di ingredienti naturali e povero di tensioattivi, il tuo my formula personalizzato avrà un ottimo potere lavante senza compromettere la naturale idratazione della cute.


3) Mantieni i capelli fini ben idratati per ridurre i nodi e migliorare il volume

Come sempre, noi abbiamo tutto il necessario per l'idratazione. Dove per idratazione si intende:

  • Il balsamo, ovvero il prodotto che condiziona i capelli fini per supportare l'azione dello shampoo rinforzante e che rende i capelli più morbidi, lisci, districati e pettinabili.
  • La maschera post-shampoo che sigilla le cuticole, ripara i danni e dona tono ed elasticità alla capigliatura, con un effetto di maggior spessore e volume dei capelli.
  • Tieni a portata di mano un olio naturale come quello di argan, di cocco o di mandorle per proteggere i capelli fini dai nodi.
  • Attenzione alle tinte che indeboliscono molto i capelli fini: meglio preferire i prodotti a base di henné.


4) Non arrivare al punto di fusione!

Perché spesso i capelli fini sono anche crespi, i capelli crespi non si possono accettare, si usa la piastra a 200 gradi e si dice bye bye ai capelli che gradualmente si fondono nel cerchio infernale del calore.

4 consigli per gestire il calore coi capelli fini

  • Utilizza il phon alla temperatura media, tienilo a una distanza di circa 15 centimetri dai capelli e agisci con un movimento continuo.
  • Per evitare di bruciare i capelli scegli una piastra con la temperatura regolabile e cerca di non superare i 150 gradi; considera però di usare la piastra o il ferro occasionalmente e non tutti i giorni. In ogni caso utilizza un termoprotettore prima dello styling a caldo.
  • Attenzione al sole: durante l'estate o durante le vacanze esotiche proteggi i capelli dai raggi UV con un prodotto apposito o meglio ancora con un cappello. (Qui tutti i consigli per gestire i capelli fini in estate).
  • Attenzione anche alle stufe, ai camini e al riscaldamento dei termosifoni: l'ambiente secco di case e uffici durante l'inverno aumenta la fragilità dei capelli fini quando questi non sono ben idratati e protetti. (Da rileggere i punti 2 e 3!).

capelli fini consigli


5) Belli fuori e dentro: l'alimentazione giusta per i capelli più sani

I capelli sottili possono essere un fattore genetico oppure, in presenza di una particolare condizione di assottigliamento, possono dipendere anche da trattamenti estetici aggressivi, dallo stile di vita e dalla nostra alimentazione.

Quando si attraversa un periodo di sregolatezza e disordini, mancano i nutrienti utili alla salute dei capelli: occorre il giusto apporto di proteine, grassi buoni, vitamine e minerali. I migliori alleati sono il salmone, le uova, le noci, le mandorle, lo yogurt greco, legumi come ceci, piselli e lenticchie. Considera di integrare la tua dieta con questi alimenti e consuma quotidianamente cinque porzioni tra frutta fresca e verdura ed eventualmente valuta l'utilizzo di un integratore per capelli a base di biotina e di zinco, selenio, silicio e rame, ovvero gli elementi in grado di garantire l'equilibrio dei capelli, delle unghie e della pelle.


6) Non stressarti per i tuoi capelli fini

I capelli molto sottili, specialmente nel periodo stagionale in cui la caduta aumenta, creano insoddisfazione. Non farlo diventare un fattore di stress ma converti l'emozione in energia positiva per generare il cambiamento. 

Anche nel caso di caduta aumentata è utile lavare i capelli regolarmente con prodotti che favoriscono l'equilibrio del cuoio capelluto e quindi promuovono la ricrescita dei capelli.


Segui i consigli che trovi in questo post per prenderti cura dei tuoi capelli fini, dai tempo alla tua chioma di recepire i cambiamenti e sarai felice di notare un aspetto più voluminoso e corposo.


prodotti per capelli personalizzati


Abbiamo formulato il test con le domande utili per capire lo stato dei tuoi capelli e il tuo stile di vita: facci avere le tue risposte e noi ti aiuteremo ad avere la chioma che hai sempre desiderato!

Powered by Froala Editor

Haircare su misura

Shampoo, balsamo e maschera creati da te, per te.