Menu
Ritorna al blog
Ritorna al blog
30/10/2020
Consigli di bellezza

Come spazzolare i capelli: lo stai facendo bene?

Ci chiediamo se lo stai facendo bene ma la verità è che tante non lo fanno proprio! Urge la lettura di questo articolo che spiega come spazzolare bene i capelli e quali sono i vantaggi di questa preziosa abitudine.


Se il pensiero dei capelli spazzolati ti fa venire in mente l'immagine vintage di una fanciulla di fronte al suo mobile da toeletta posto accanto al letto a baldacchino ok, c'è qualcosa che non va.
Sembra che, oltre che per togliere frettolosamente i nodi, questa pratica sia misteriosamente sparita dalle buone abitudini della cura dei capelli. E come Morgan che cerca Bugo noi stiamo cercando la tua spazzola.


Ma c'è un motivo se la spazzolatura non è accurata

Gli ultimi decenni hanno consolidato l'uso dello styling a caldo: ci sono moltissimi tipi di piastre che in pochi minuti – o meglio, nel tempo direttamente proporzionale alla massa di capelli – ci fanno avere una piega che, in alcuni casi, non ha nulla da invidiare a quella fatta in un salone professionale.
Ottenuto il magico risultato che sarà subito immortalato su Instagram, bye bye spazzola perché si-potrebbe-rovinare-la-piega.
Possibile (ce l'hanno detto ma non ci vogliamo credere) che ci sono millennials che mettono in valigia la piastra e lasciano a casa la spazzola?


I vantaggi di spazzolare bene i capelli

La spazzolatura è un passaggio fondamentale per la salute della nostra chioma ma non temete: non sono necessari i leggendari 100 colpi di spazzola. Molto meno, purché con costanza. Ecco tre buoni motivi per farlo.

1) La spazzolatura pulisce i capelli e il cuoio capelluto

Rimuove i capelli vecchi, le cellule morte e i residui dei prodotti. Così l'ambiente della chioma è più sano, sfavorisce i batteri e inoltre i pori e i follicoli vengono liberati dalle ostruzioni.

2) Stimola la microcircolazione

Il massaggio della spazzola sul cuoio capelluto stimola i capillari aumentando la circolazione sanguigna e favorendo l'ossigenazione dei follicoli piliferi. Ciò aiuta a contrastare la caduta dei capelli e a rafforzarli.

3) Rende i capelli più lucenti

Le ghiandole sebacee producono degli olii naturali per lubrificare il cuoio capelluto e i capelli. Spazzolare bene i capelli per tutte le lunghezze favorisce la distribuzione degli olii che renderanno i capelli più lucenti e idratati, le punte saranno meno secche e le radici meno oleose.


Cose da non fare

1) Non spazzolare i capelli da bagnati perché sono più fragili e tenderebbero a spezzarsi. Durante il lavaggio si possono pettinare con cautela, con un pettine a denti larghi e con l'uso del balsamo che aiuta a districare i nodi.
2) Non usare pettini o spazzole in plastica o materiali di scarsa qualità che potrebbero danneggiare le cuticole dei capelli.
3) Non spazzolare i capelli in modo troppo energico o frettoloso: soprattutto chi ha i capelli fini deve procedere con cautela per evitare rotture e doppie punte.


Quale spazzola usare?

Scegli una spazzola con i denti in legno e il cuscinetto d'aria: il massaggio sul cuoio capelluto sarà ammortizzato e diventerà una pratica piacevole e rilassante.
Anche le spazzole con le setole in cinghiale sono ottime per la spazzolatura che rende i capelli più brillanti.


Ogni quanto spazzolare i capelli?

In media due volte al giorno, una al mattino e una alla sera, ma questa è una cosa molto variabile in base al tipo di capelli.

Chi ha i capelli lisci o mossi probabilmente lo farà anche più spesso, per evitare i nodi e mantenerli in ordine, e la spazzolatura più completa, compreso il massaggio al cuoio capelluto, potrà essere di sera e senz'altro prima dello shampoo.

Chi ha i capelli ricci si pettina raramente, sicuramente lo farà prima dello shampoo e ogni tanto si concederà il piacere benefico di mettere le dieci dita sulla cute per farsi un massaggio che mantiene attivo il microcircolo.

Magari davanti alla tv, prima di mangiare i pop-corn e dopo aver fatto il test my formula che siamo curiosi di leggere!

Haircare su misura

Shampoo, balsamo e maschera creati da te, per te.

Articoli recenti
Cambio di look: osa con il taglio super corto
Leggi
Leggi l'articolo
Consigli utili per i capelli fini: come gestirli in viaggio
Leggi
Leggi l'articolo
Scopri la nuova Maschera Rigenerante post-shampoo per i tuoi capelli
Leggi
Leggi l'articolo